PONTELAMA-OGNISSOLE-NUOVO

Pontelama

  • Uve: Nero di Troia
  • Denominazione: Castel del Monte Rosato DOP
  • Area di Produzione: A ridosso delle colline dell'Alta Murgia ad una altitudine prossima ai 250 m slm, nell'agro di Canosa di Puglia. Il terreno è calcareo, leggermente argilloso, ciottoloso e tendenzialmente siccitoso.
  • Produzione: Vendemmia manuale in piccole cassette con attenta selezione dei grappoli, raffreddamento delle uve prima della diraspatura dei grappoli e breve macerazione delle bucce. Pressatura soffice e successivo illimpidimento a freddo del mosto ottenuto ed avvio spontaneo della fermentazione grazie ai lieviti indigeni. Il mosto viene fermentato simultaneamente in vari contenitori: in anfore di terracotta, serbatoi in cemento ed acciaio ad una temperatura di 16-18 °C per 15 giorni. L’affinamento avviene negli stessi contenitori per 7 mesi.
  • Descrizione: Rosa corallo. Tenui sentori di marasca e di amarena. Secco ma vellutato, piacevolmente tannico.
  • Abbinamenti gastronomici: Indicato su piatti al forno, carni rosse,formaggi stagionati.